Ictus: quali sono i fattori di rischio?

Alcune caratteristiche aumentano la probabilità di sviluppare un ictus. Queste caratteristiche si chiamano fattori di rischio perché aumentano la probabilità che si verifichi un disturbo medico o una malattia.  

Alcuni di questi fattori di rischio sono modificabili, in quanto è possibile ridurne o eliminarne l'impatto modificando il proprio stile di vita o sottoponendosi a un trattamento medico. L'adozione di misure contro i fattori di rischio riportati di seguito può ridurre la probabilità di essere colpiti da un ictus.  

Ictus: i fattori di rischio modificabili

    • Ipertensione: è il fattore di rischio più importante da prendere in considerazione per prevenire l'ictus. Con l'aumento della pressione del sangue, aumenta anche il rischio che si verifichi una lesione dei vasi sanguigni del cervello. I valori di pressione pari o superiori a 140/90 possono addirittura triplicare il rischio di ictus. È quindi importante conoscere questi valori e, dopo una diagnosi di ipertensione, attenersi alla terapia prescritta.
    • Colesterolo elevato: un livello elevato di colesterolo nel sangue può determinare la formazione di placche sulle pareti delle arterie. Con il tempo, queste placche possono provocare un restringimento delle arterie e arrivare a bloccare il flusso sanguigno. Nei vasi sanguigni cerebrali, il restringimento delle arterie o il blocco del flusso sanguigno possono determinare un ictus.
    • Fumo: tanto il fumo attivo quanto il fumo passivo possono danneggiare i vasi sanguigni e aumentare il rischio di ictus.
    • Alcolici: un consumo eccessivo di alcolici aumenta il rischio di ipertensione e di conseguenza il rischio di ictus.
    • Uso di stupefacenti: l’uso di sostanze stupefacenti quali la cocaina, l’ecstasy, le anfetamine e l’eroina può aumentare il rischio di ictus.
    • Diabete: il diabete raddoppia il rischio di ictus
    • Stile di vita sedentario: l’inattività (ovvero meno di 4 ore di attività fisica alla settimana) aumenta il rischio di ictus.
    • Obesità: l’obesità è associata a un aumento del rischio di ictus.
    • Cattiva alimentazione: un eccessivo consumo di sale fa aumentare la pressione sanguigna e di conseguenza può determinare un ictus.
    • Stress e depressione: lo stress elevato al lavoro o in famiglia e la depressione possono raddoppiare il rischio di essere colpiti da un ictus.
    • Fibrillazione atriale e altri disturbi cardiaci: la fibrillazione atriale è un frequente disturbo del ritmo cardiaco che può determinare la formazione di coaguli. Chi è affetto da fibrillazione atriale vede triplicato il rischio di ictus, ma anche altri disturbi cardiaci possono aumentare questo rischio.
    • Patologie della carotide: le arterie carotidee apportano al cervello il sangue necessario. Se una di queste arterie viene lesionata, la circolazione del sangue è compromessa e il rischio di essere colpiti da un ictus aumenta.
    • Anche altri disturbi quali gli aneurismi cerebrali e l'insufficienza renale aumentano il rischio di essere colpiti da un ictus.

Ictus: i fattori di rischio non modificabili

I fattori di rischio riportati di seguito aumentano il rischio di ictus, ma non possono essere influenzati in alcun modo.

    • Età
    • Sesso femminile (l’ictus colpisce 1 donna su 5 e 1 uomo su 6 nell'arco della vita)
    • Anamnesi familiare di ictus (quando un parente è stato colpito da ictus)
    • Anamnesi personale di ictus (quando si è già stati colpiti da ictus)

È molto importante capire se si corre il rischio di essere colpiti da un ictus. Se Lei dovesse ritenere di essere un soggetto a rischio, ne parli con il suo medico.




 

Bibliografia:

Let’s talk about Risks Factors for Stroke. American Heart Association. 2017.
https://www.worldstrokecampaign.org/learn/learn-how-to-prevent-a-stroke.html [accessed on 10/1/2018]
O'Donnell MJ et al. Global and regional effects of potentially modifiable risk factors associated with acute stroke in 32 countries (INTERSTROKE): a case-control study. Lancet. 2016 ; 388 (10046) : 761-75.

Copyright © Stryker 2018
AP002298 v1.0